Rifugio Pordenone
Falesie della Valcellina

La falesia è situata nei pressi del parcheggio del Rifugio Pordenone, in fondo alla Val Cimoliana e all'imbocco della Val Montanaja. I primi itinerari del sito sono stati attrezzati già a fine anni 80 dal solito Mauro Corona, in seguito vari sono stati i contributi allo sviluppo della falesia, i più recenti hanno data 2022 e hanno visto la nascita della maggior parte degli itinerari di grado 7. 

L'arrampicata si svolge all'interno di un grande antro strapiombante. Per via della aggettanza della parete è possibile percorrere la maggior parte degli itinerari anche in caso di pioggia.
La parete è caratterizzata da roccia gialla in molti casi non molto ripulita dalle ripetizioni (soprattutto negli itinerari più lunghi), si presti quindi grande attenzione alla caduta di pietre dall'alto, tale rischio può essere mitigato dal non transitare nelle prossimità della verticale degli scalatori e utilizzando il caschetto.
All'estrema destra è presente una ferrata di corda che versa in cattive condizioni, si sconsiglia caldamente di percorrerla.
Marika ed Ivan, gestori del vicino e accogliente Rifugio Pordenone hanno contribuito economicamente in maniera decisiva alla manutenzione del sito, sarà quindi il caso di andare a bere la birra da loro dopo l'attività (chi non beve una birra dopo aver scalato ha qualcosa da nascondere).
Si tenga presente che nelle giornate festive e prefestive dalla seconda domenica di aprile alla seconda domenica di ottobre e durante tutto il periodo dal  primo al 31 agosto, l'ingresso in Valle, dalle 7,00 alle ore 16,00 è a pagamento (6 euro a auto, sbarra di Ponte Compol).

Avvicinamento - 0min:

Arrivati a Cimolais, imboccare la strada che conduce verso la Val Cimoliana ed il Rifugio Pordenone. Percorrere tutta le valle (da Cimolais 13km) e posteggiare l'auto (ordinatamente per favore!) nel parcheggio riservato al rifugio. Dal parcheggio alto (partenza della teleferica del rifugio) la falesia risulta evidente.

Periodo consigliato e esposizione - primavera/estate/autunno, E

 

Esposizione EST. La falesia è frequentabile anche in caso di rovesci consistenti. Dopo vari giorni di pioggia qualche fessura/buco di alcuni itinerari potrebbe bagnarsi, ma in genere non in modo drammatico.

Vie - 35 itinerari

 

Falesia_Pordenone.png