Erto (Moliesa)
Settore BIG
Falesie della Valcellina

Quella che tradizionalmente è chiamata falesia di Erto, si trova in realtà più precisamente in località Moliesa, letteralmente sotto il paese di Casso. È divisa in due macro settori, diversi per caratteristiche: il Settore Big, molto strapiombante; il vicino Settore No Big ricchissimo di vie medio-facili. Il Settore Big ha iniziato a chiamarsi così non appena vennero attrezzati i monotiri più facili dei settori di destra, per distinguersi da questi ultimi, non senza una sana dose di elitarismo rampicante. È il settore storico, principale, nel quale è racchiusa la magia della falesia di Erto, "libertà e strapiombi asciutti" era l'antico motto. La parete leggermente concava e dalla ottima acustica accoglie oggi, soprattutto nei fine settimana piovosi, un grande numero di arrampicatori, restando così un luogo di incontro e di scambio.



 

Avvicinamento - 0min:

La falesia appare evidente a bordo strada a poca distanza dalla diga del Vajont (500m) e in corrispondenza della prima ampia curva. Parcheggio: il parcheggio in prossimità della falesia (vicino ai bagni pubblici) è a pagamento, il parcheggio di fronte al Settore No Big è invece libero.

Periodo consigliato e esposizione - primavera/autunno, S

Esposizione SUD. In condizioni climatiche particolari è possibile arrampicare nel settore Big tutto l'anno: d'estate in caso di pioggia o di consistenti annuvolamenti ed anche in inverno in presenza di sole, nelle ore centrali della giornata.
 

Settore sinistro
 

Settore destro